Viaggio di nozze ai Caraibi. Partenza

 


Racconto di  Marco

Volete un suggerimento per una meta dal sapore tropicale? Barbara e Marco (carissimi amici di vecchia data) mi hanno regalato il loro bellissimo viaggio di nozze. Oggi pubblico il primo post scritto da Marco, ne seguiranno altri , vorrei farvi scoprire l’itinerario della loro bellissima luna di miele. 
 
***

ANDIAMO AI CARAIBI

Una delle prime cose organizzate e pensate per il nostro matrimonio circa cinque mesi prima di sposarci, è stato il viaggio di nozze. Io (Marco) e Barbara abbiamo cercato di coronare il nostro sogno, progettando una crociera nei Caraibi con partenza da Fort Lauderdale, una città ad 80 Km da Miami in Florida.

Il nostro matrimonio si è celebrato il febbraio scorso e dopo aver dormito solo poche ore, il nostro viaggio iniziava alle tre del mattino successivo. Alle 05:00, accompagnati dai miei genitori, arriviamo a Malpensa. Non vedevamo l’ora di salire sull’aereo per raggiungere Roma, dove avevamo lo scalo, per Miami. Arrivati al banco del check-in troviamo una complicanza inaspettata, ci sono problemi con l’ESTA  (il documento obbligatorio da richiedere per l’ingresso negli Stati Uniti). Il numero del passaporto segnato sul biglietto aereo, non corrispondeva con quello inserito nel documento ESTA. L’entusiasmo iniziale fu messo a dura prova, il nostro sogno stava forse per svanire? Dopo più di un’ora passata nello sconforto più totale, ecco finalmente arrivare una ragazza al banco che con una telefonata risolve tutto, un sospiro di sollievo ci riporta allo spirito iniziale. Un consiglio che mi sento di dare a tutti: controllate sempre bene quello che vi consegna l’agenzia.

Passata la tensione per il disguido ci imbarchiamo arrivando a Roma alle 08:15 e alle 09:30 siamo già sull’aereo diretto a Miami. Il volo è stato interminabile, specialmente per me e Barbara che non andiamo pazzi per i viaggi in aereo. Per la cronaca abbiamo viaggiato sempre con Alitalia. Dopo ore e ore di sola acqua finalmente si intravede la costa e una lingua di sabbia lunga chilometri seguita da enormi grattacieli, il panorama visto dall’aereo è indescrivibile.
Dopo l’atterraggio, sbrigate tutte le procedure e ritirati i bagagli, ci portiamo verso l’uscita per salire sul pullman per il trasferimento al porto compreso con il pacchetto della crociera. Siamo impazienti di arrivare al molo dove ci aspetta la Msc Poesia per portarci alla scoperta dei Caraibi. Alle 16:00, dopo circa un’ora di viaggio sul pullman, arriviamo a Port Everglades nella città di Fort Lauderdal, a prima vista molto simile a Miami, un porto immenso dove ci sono attraccate almeno una decina di navi da crociera compresa la nostra. Tra le quali ne spicca una (Oasis of the sea) che come grandezza è il doppio di tutte le altre. Raggiunta la banchina dove è attraccata la nostra nave, guidati con la solita gentilezza dallo staff Msc, ci portiamo all’interno del terminal per sbrigare le veloci procedure d’imbarco, poi ci apprestiamo a salire. Questa è la nostra quinta crociera ma salire sulla nave è sempre una grande emozione e dato l’evento, questa volta per noi sarà speciale. Una volta arrivati in cabina, siamo accolti da una piacevole sorpresa riservata ai novelli sposi. 
 
Testo: Marco.
Foto: Barbara e Marco.

20 pensieri su “Viaggio di nozze ai Caraibi. Partenza

  1. Pingback: Barbara e Marco a Key West | Partosoloconte

  2. Pingback: Barbara e Marco a Cozumel e Roatan | Partosoloconte

  3. Pingback: Barbara e Marco. Giamaica e Miami | Partosoloconte

  4. Pingback: Barbara e Marco. Charlotte Amaile e Portorico | Partosoloconte

  5. Pingback: Barbara e Marco. Bahamas | Partosoloconte

  6. Che dire? sono proprio qui a due passi dai caraibi, beh noi siamo nell'entroterra del Nicaragua ma un saltino sulla costa ogni tanto ce lo facciamo ed è davvero stupendo. Aspettiamo il seguito.

  7. Sono andata in crociera una sola volta e non sono rimasta soddisfatta ma seguirò il vostro tour ugualmente perchè non sono mai andata ai Caraibi.
    Un sereno fine settimana a tutti.

  8. uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuh Tizi dovresti creare la rubrica dei Viaggi di Nozze: ognuno potrebbe “regalarti” il proprio 😀 Mi piace questo inizio di racconto (e pure quelle fragole affogate nel cioccolato)!!! P.S. per evitare disguidi, io l'ESTA l'ho fatto da sola, online e l'ho ricontrollato 100 mila volte!!!

  9. Ciao, non vedo l'ora di leggere il seguito, ho fatto la crociera nei Caraibi alcuni anni fa ed è stato un viaggio indimenticabile. Mi fa piacere riviverlo attraverso questa serie di post. Alla prossima. Antonella

Se vuoi lascia il tuo commento.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...