Praha. Il Ponte Carlo – Karluv Most

C’è chi la chiama la città d’oro, oppure la città dalle cento torri, o ancora, la città dai tetti rossi, in qualsiasi modo la chiamerete posso dire con certezza che Praga è una città meravigliosa.
Karluv most
Non si può andare a Praga e non attraversare il Ponte Carlo, uno dei simbolo della città.
 Al nostro arrivo io e Piero decidemmo di dedicare le nostre prime attenzioni a questo emblema cittadino, il nostro appartamento era a pochi passi, nel tardo pomeriggio, dopo aver riposto i bagagli, fu lui il nostro primo assaggio alla città. Il passaggio sul ponte, anche se affollato, non tralascia di incantare, è meta di molti artisti che esibiscono i propri lavori. La bellezza di questo ponte in stile gotico, è la visione d’insieme, sotto di esso scorre il  Moldava, fiume imponente per la sua ampiezza. Il ponte collega la città vecchia al piccolo quartiere (Mala Strana) e la veduta regala scorci incantevoli: la verde isola di Strelecky, al centro del fiume, sembra la prua di una nave che sta per venirci incontro, se si volge lo sguardo al lato opposto del ponte, il complesso del castello e la cattedrale di San Vito, ci guardano dall’alto dominando la vasta collina di Hradcany. Se si procede verso il piccolo quartiere si passa sotto alle bellissime torri gotiche (Staromestska vez) che delimitano l’ingresso del quartiere. Rampe di scale facilitano la discesa verso le romantiche piazzette dell’isola di Kampa. Mentre le oscure e misteriose statue, poste sui parapetti del ponte,  ci osservano indifferenti, decidiamo di rincasare, il primo sguardo alla città ha soddisfatto le nostre aspettative, chissà quante sorprese ci attendono ancora?

Curiosità: Carlo IV re di Boemia commissionò il ponte e nel 1357 ebbe inizio la sua costruzione.
Per rafforzarne la struttura pare che alla calcina furono aggiunti tuorli d’uovo, leggenda oppure no, il ponte è lì da parecchi secoli, nonostante il Moldava, in passato, compì parecchie esondazioni.
Il ponte ha un fascino particolare di notte.

_____________________________

.

25 pensieri su “Praha. Il Ponte Carlo – Karluv Most

  1. Andrea – perbaccomi sento sotto esame… dunque io direi che le uova ti piacciono, ci ho preso? Spero di si, fammi sapere. Grazie

    Chris – Grazie sei gentile, benvenuto, verrò a trovarti.

    Cara Paola sei tornata? Mi fa piacere sono curiosa di sentire le novità. Grazie per la tua gentilezza.

  2. Carmine – Il vasto centro città di Praga è un incanto.

    Pupottina – Grazie pupa per la tua gentilezza.

    Adriana – Quanto ti penserò lassù

    Sandra – Grazie cara

    Dreamy – Grazie tesoro

    Eva – Che spettacolo romantico!

    Turista – Anche a te piace disegnare, io dico sempre che mi piace pasticciare… ciao cara.

    Clau – è bellissima davvero cara Claudia. Grazie

  3. ciao Tiziana
    resto incantata da questo post… ho tanta voglia di viaggiare e di andarci di persona… le foto sono meravigliose… sei davvero brava!!!
    buon proseguimento ^______^

  4. Nega – Fino a quel momento la mia città preferita era Parigi, infatti ci sono ritornata per ben 4 volte. Ora il primato vacilla. Praga mi ha preso davvero tanto-tanto. Grazie Micaela stai un pochino meglio?

  5. Che splendide foto!!! Praga la ricordo con tanto affetto!
    Il Ponte l'ho visto di sera e con la nebbia del mattino, uno spettacolo unico!
    Decisamente una delle mie città preferite 😀
    E' bello rivederla con i tuoi racconti 🙂
    Un bacio

  6. Ila – Sono sicura che ti piacerebbe molto. Un bacio

    Cosimo – di grande fascino sicuramente. Buona serata

    Angelo – si belle passeggiate sul quel ponte. Ciao

    Erika – wow con la neve! Cosa darei per essere presente ad uno spettacolo simile. Grazie a te cara.

    Marina – Grazie cara amica.

  7. Sono stata a Praga a Pasqua del 2001 se ricordo bene. Era Aprile e, mentre percorrevamo di sera il Ponte Carlo, incominciò a nevicare. Immagina che spettacolo romantico, cara Tiziana.
    Mi hai fatto rivivere quelle emozioni.Grazie e buona serata.

  8. Ho visitato Praha nel 2007 e me ne sono innamorato è stupenda ed ho perso il conto di quante volte ho attraversato Ponte Carlo ……
    ciao a presto e complimenti per il post

  9. Ciao Tiziana,
    ho sempre pensato che Praga, come altre città dell'est ed estremo nord Europa, per la loro architettura, per l'arte, fossero la magia fatta realtà.

  10. Cara Tizi, è bellissima l'immagine che tu descrivi dell'isola in mezzo al fiume Moldava simile ad una nave che naviga sul fiume…la vostra posizione era congeniale, da quanto vedo, comodissima alla visita della città, che da queste foto mi appare estremamente elegante e tipica dei paesi dell'Est europeo…non vedo l'ora di leggere il resto!
    Ciao a presto…

Se vuoi lascia il tuo commento.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...