image-castello-Marostica-photo-by-Tiziana-Bergantin-A900

C’era una volta uno scudiero.

  un piccolo castello della fiera terra di Lomeland viveva un giovane scudiero. Il ragazzo svolgeva i compiti che gli venivano assegnati con grande impegno e tutti ponevano grande fiducia in lui. Ogni sera, prima di crollare esausto sul suo giaciglio, il giovane Piero sognava ad occhi aperti di poter compiere gesta eroiche al fianco…

marostica

A Villa Godi per giocare con il Palladio

Incontrarsi a Marostica. La notte di venerdì passa in fretta, tardo ad addormentarmi ma mi alzo presto per preparare alcuni pensierini da consegnare alle amiche. Nella giornata di sabato, succederanno un sacco di cose. Avevamo pochi indizi riguardo al programma, Monica ci aveva messo al corrente solo degli avvenimenti principali senza però svelarci alcune sorprese…

marostica

Marostica, si scende.

Una delle ipotesi sull’origine del suo nome fa riferimento a qualcosa di molto amaro ma non c’è mai stato nulla di più dolce come ritrovarmi a Marostica in quel fine settimana trascorso all’insegna dell’allegria. Si perché, se dovessi sintetizzare la mia esperienza a Marostica con tre parole sarebbero: sorrisi sorprese spettacolo

La vita continua a sorprendere.

Non si può dire che io sia una ragazzina, questo no, eppure ci sono cose che ancora sanno stupirmi, come l’ultimo fine settimana a Marostica: insolito, non comune, di alto contenuto emotivo. Come vi dicevo nel post precedente una nuova esperienza si è aggiunta alla mia breve e intensa vita da blogger, che definirei più…

Marostica arriviamo.

Sto per aggiungere un nuovo tassello alla mia esperienza qui sul web. E’ un tassello importante perché mi darà modo di oltrepassare un confine: dal contatto virtuale si passa al contatto reale. La fautrice del progetto è Monica, una ragazza che seguo da tempo per come scrive sul suo blog, per come sa coinvolgere chi le…